BlogLe ultime novità su casa, portoni e recinzioni

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Reinigung Garagentore

Prima del ritorno dell'inverno, di solito è bene assicurarsi che tutto ciò che circonda il giardino e la casa sia pulito e in ordine, per evitare possibili danni causati dal freddo, dal vento e dalle intemperie. Anche le porte d'ingresso e le porte del garage dovrebbero essere pulite a intervalli regolari, in modo che rimangano resistenti e che lo sporco causato dal vento e dalle intemperie non si attacchi in modo ostinato.

I rimedi più semplici sono quelli domestici collaudati, come acqua pulita, detersivo delicato e un panno in microfibra per la pulizia. Questo è tutto ciò che serve per pulire le porte del garage. Lo sporco più grossolano può essere semplicemente rimosso dalla superficie della porta con acqua fredda. Ma attenzione: lo sporco o la sabbia induriti potrebbero causare graffi durante la pulizia.

Prima si rimuove lo sporco, più è facile pulirlo in seguito. Una leggera pulizia di base è consigliata fino a 3 o 4 volte l'anno. I fumi di scarico, la sabbia del Sahara causata dalla pioggia o il sale stradale in inverno possono rendere necessaria una pulizia più frequente.

I passi per una pulizia a fondo della porta del garage

  • Per prima cosa, pulire accuratamente lo sporco grossolano con un panno o una spugna morbida e pulita e acqua fredda. Attenzione: lo sporco indurito può causare graffi. Oltre alla superficie della porta, è necessario pulire anche le superfici vetrate, la ferramenta, le guarnizioni e gli spazi tra le lamelle e i telai.
  • Lo sporco più grossolano può essere rimosso con acqua tiepida (max. 25°C) e un detergente per la casa, esercitando una leggera pressione con movimenti circolari. Se necessario, pulire nuovamente con acqua pulita.
  • Le impurità più piccole che aderiscono saldamente possono essere rimosse rapidamente con una gomma morbida. Con una leggera pressione, la gomma viene mossa con un movimento circolare sulla superficie della porta.

Diversi materiali delle porte di garage richiedono una manutenzione diversa

Le porte di garage in plastica devono essere protette dagli agenti atmosferici e dagli influssi esterni utilizzando detergenti speciali per la plastica. Le porte di garage in metallo verniciato devono essere trattate di tanto in tanto con un detergente per vernici. I detergenti per vernici sono stati sviluppati appositamente per le superfici verniciate e sono in grado di rimuovere i graffi sottili. Inoltre, le superfici ruvide vengono levigate e lo sporco secco viene rimosso. In seguito, si consiglia di trattare la superficie con un lucidante. Le porte in legno possono essere cerate o smaltate.

Le porte del garage hanno un aspetto migliore e più curato quando vengono pulite regolarmente. Una porta del garage pulita e priva di sporcizia contribuisce a dare un'ottima impressione generale dell'immobile e, di conseguenza, ad aumentarne il valore.

Come e quando è meglio pulire le porte del garage? - 5.0 out of 5 based on 1 vote